CATANZARO – Nuovamente arrestato per omicidio stradale Chafik El Ketani, in passato aveva travolto 8 ciclisti

Nuovo arresto per omicidio stradale per Chafik El Ketani, il 32enne marocchino che nel 2010 a Lamezia Terme, lungo la statale 18, travolse con la sua auto un gruppo di ciclisti amatoriali, uccidendone otto. L’ordinanza di custodia cautelare in esecuzione della quale é stato arrestato El Ketani riguarda l’incidente stradale in cui il cittadino marocchino, da molti anni residente in Italia, é rimasto coinvolto il 6 settembre scorso mentre, alla guida di un’automobile presa a noleggio, percorreva la statale 280.

Sulla vettura, insieme ad El Ketani, viaggiava un altro cittadino marocchino, Nouredine Fennane, che morì nell’incidente.
Dagli accertamenti eseguiti dalla Polizia, é emerso che El Ketani, nel momento dell’incidente, era sotto l’effetto di droga e viaggiava ad una velocità superiore al limite consentito. El Ketani é stato individuato nell’ospedale Sant’Orsola di Bologna, dove si trovava ricoverato per le conseguenze dell’incidente verificatosi sulla statale 280. In un primo tempo il marocchino era stato ricoverato nell’ospedale di Catanzaro, che aveva lasciato, contro il parere dei medici, firmando il foglio di dimissioni. Le indagini che hanno portato al nuovo arresto di El Ketani sono state condotte dalle Squadre mobili di Catanzaro e di Bologna e dalla Polizia stradale. (ANSA)

REGGIO – Donati 9 televisori al reparto di Pediatria da parte del KWANIS Club Agorà di Reggio Calabria

Il Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” esprime il più sincero ringraziamento al “KIWANIS Club Agorà” di Reggio Calabria per la vicinanza dimostrata in questi difficili mesi di pandemia, culminata nella donazione, avvenuta ieri, di 9 televisori 32” al reparto di Pediatria.

Tale donazione esprime, inoltre, grande sensibilità nei confronti dei pazienti più giovani ed ha il merito di contribuire al benessere ed alla tranquillità dei piccoli pazienti creando un ambiente più familiare e disteso durante la permanenza in degenza. D’altronde, la Prof.ssa Caterina Rossi, Presidente del “KIWANIS Club Agorà”, ha sempre dimostrato una particolare attenzione nei confronti dei più giovani, nell’ambito di programmi al servizio della comunità e nella trattazione dei problemi sociali, locali e nazionali.

Nella mattinata di ieri, la Direzione Strategica del G.O.M. – il Commissario Straordinario, ing. Iole Fantozzi, il Direttore Amministrativo Aziendale, dott. Francesco Araniti, il Direttore Sanitario Aziendale, dott. Salvatore Costarella, insieme al Direttore della U.O.C. di Pediatria, dott. Domenico Minasi – ha incontrato il Presidente del Kiwanis Club Agorà, Prof.ssa Caterina Rossi, e Il Presidente del Key Club “T.Gullì”, Emilia Sergi.

Nell’ambito della cerimonia di ringraziamento è emerso, chiaramente, il concetto di “comunità” intesa come condivisione di una identità comune tra diversi soggetti. In questo modo la comunità è concettualmente legata ad un’appartenenza reciproca che fa sì che il G.O.M. sia l’Ospedale dei cittadini di Reggio Calabria, e i cittadini, le associazioni e la società civile lo sentano come proprio e siano parte attiva nell’ambito della vita e dell’attività ospedaliera.

In questo senso di appartenenza si ineriscono le donazioni e gli sforzi che associazioni come il “KIWANIS Club Agorà” producono in favore dell’Ospedale e dei suoi pazienti.

I televisori donati sono già montati e funzionanti nel reparto di Pediatria.

FUSCALDO (CS) – Rinvenuta una piantagione di marijuana: campionata ed estirpata dalle Forze dell’Ordine

Nella mattinata di ieri, personale in servizio presso il Commissariato di P.S. di Paola (CS) ha rinvenuto una piantagione di marijuana, in un’area demaniale del Comune di Fuscaldo, e precisamente nr. 850 piante di un’altezza  variabile da 1,5 a 3,5 metri, in ottime condizioni vegetative e pronte per la raccolta.

La coltivazione, effettuata in un’area poco accessibile  di circa 1.000 metri quadrati, era occultata tra la fitta vegetazione ed era composta da 35 filari perfettamente allineati ed innaffiate attraverso un sistema di irrigazione rudimentale ma perfettamente funzionante, collegato ad un vicino ruscello, il tutto perimetrato da filo spinato.

Previe intese con l’Autorità Giudiziaria competente, la piantagione, dopo essere stata campionata, è stata estirpata.

Sono in corso attività investigative finalizzate all’individuazione dei responsabili della coltivazione della sostanza stupefacente che se immessa sul mercato avrebbe fruttato un guadagno superiore ai 150.000 Euro.

CALABRIA – Elezioni regionali, De Poli in tour a Catanzaro a sostegno dei candidati UDC Circoscrizione Centro

“Oggi pomeriggio prosegue a Gizzeria (Catanzaro) il nostro tour elettorale in Calabria insieme ai nostri candidati dell’UDC, nella Circoscrizione Centro, alle prossime Elezioni Regionali, a sostegno di Roberto Occhiuto Presidente: Flora Sculco, Baldo Esposito, Pasquale Capicotto, Franca Mercatante, Marisa Zangari, Filippo Scalzi, Azzurra Ranieri e Gennaro Le Rose”: Lo afferma il senatore e presidente nazionale UDC Antonio De Poli. “Sono uomini e donne che conoscono bene il territorio e siamo certi che questa squadra sarà vincente e farà volare in alto la bandiera dello Scudo crociato”. . “Il centrodestra ha bisogno di un’area politica moderata e popolare. La forza della nostra coalizione è la coesione, l’unità e la pluralità di idee. Noi apporteremo il nostro contributo per una vittoria del Centrodestra. Con la presentazione delle liste la campagna di ascolto, nei territori, è entrata nel vivo: c’è bisogno di concretezza e questa Coalizione ha tutte le carte in regola per fare un buon risultato in questa Regione”, conclude De Poli.

Pallacanestro Viola: #Disegniamo un sogno, Info e Prezzi Campagna Abbonamenti 2021-2022

Di seguito, tutte le informazioni utili per seguire in prima persona la stagione della Pallacanestro Viola:

 

Info e prezzi Campagna Abbonamenti 2021-2022

DA OGGI È ATTIVO IL BOTTEGHINO

– Presso il PalaCalafiore, Ingresso cancello 15 a partire da oggi Giovedì 16/09 dalle 16:30 alle 19

Tutte le tessere danno diritto all’ingresso per 14 gare in casa. (Termini e condizioni sul sito pallacanestroviola.it)

I PREZZI

I titoli sono divisi nelle seguenti fasce:

Parterre centrale – Sostenitore 350€
Parterre Centrale – Intero 180€
Parterre Centrale Junior (12+) – 110€
Parterre laterale – 150€
Parterre laterale junior (12+) – 90€
Tribuna Intero – 120€
Tribuna Junior (12+) – 70€
Curva Intero – 100€
Curva Junior (12+) – 60€

Per maggiori Info:
Sede – 329 852 3367
Email – ticketing@pallacanestroviola.it

REGGIO – Domani conferenza stampa sull’apparentamento tra Reggio Sette Punto Zero e Forza Italia

Cambiata la denominazione e rinnovato lo spirito, è tempo di altre importanti novità per il Movimento Reggio Sette Punto Zero: è diventata realtà e verrà ufficializzata domani in conferenza stampa l’idea di accostarsi a Forza Italia e creare un apparentamento solido e di larghe vedute, che vada al di là del mero momento elettorale delle imminenti regionali.

Un CentroDestra sempre più unito e compatto si fa forte dunque di altri importanti innesti per superare ogni tipo di divisione e garantire la compattezza dei progetti di Coalizione.

Per illustrare nel dettaglio i perché e gli intenti di questo apparentamento, interverranno il Presidente e Fondatore del Movimento, Ernesto Siclari, ed il Responsabile Nazionale per il Sud e Coordinatore provinciale On. Francesco Cannizzaro.

 

Si invitano gli Organi di Informazione a partecipare numerosi alla conferenza stampa domani venerdì 17 settembre alle ore 11:00, presso la sede del Coordinamento provinciale di Forza Italia, via Quartiere Militare n. 20 – Reggio Calabria.

COVID-19, il bollettino della Regione Calabria del 16/09

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.143.627 (+3.819).

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 81.694 (+203) rispetto a ieri.

Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle AA.SS.PP. della Regione Calabria.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 220 (25 in reparto, 4 in terapia intensiva, 191 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.980 (10.830 guariti, 150 deceduti);

– Cosenza: CASI ATTIVI 1.604 (46 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1553 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 25.088 (24.464 guariti, 624 deceduti);

– Crotone: CASI ATTIVI 415 (12 in reparto, 0 in terapia intensiva, 403 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 7.397 (7.287 guariti, 110 deceduti);

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.050 (83 in reparto, 5 in terapia intensiva, 1.962 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 26.497 (26.119 guariti, 378 deceduti);

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 193 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 185 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6.079 (5.983 guariti, 96 deceduti):

L’Asp di Reggio comunica 73 nuovi casi di cui 2 residenti fuori regione

REGGIO – L’UNIDA celebra i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri

Nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria (UNIDA) organizza una serie di dodici eventi tra il 17 settembre e il 16 dicembre 2021. Gli incontri avverranno in presenza (nel rispetto della normativa vigente anti-Covid) e si svolgeranno presso l’Aula Magna ‘G. Reale’ dell’Università. Il primo evento avrà luogo il 17 settembre p.v., ore 16:00, con la consegna di 2 borse di studio ‘Rotary’ a due studenti stranieri del Corso di Diploma di Alta Formazione Docenti di Lingua e Cultura Italiana e, a seguire, con una lettura del canto XXXIII del Paradiso a cura del Prof. Antonio D’Elia. Il 1° ottobre il Prof. Andrea Francesco Calabrese presenterà brani musicali al pianoforte di vari autori, ispirati alla Divina Commedia. Successivamente, il 15 ottobre avverrà la presentazione a cura del Prof. Antonino Monorchio del volume di Vincenzo Crupi e Andrea Francesco Calabrese, La Trinità in Dante, e il 28 ottobre la presentazione, a cura del Prof. Angelo Vecchio Ruggeri, del volume di Domenico Minuto, Parole per la Divina Commedia. A seguire tre interventi di ambito linguistico: il 12 novembre il Prof. Fabio Ruggiano relazionerà su Il poema agito: Dante poeta che mette la parola in scena, il 19 novembre la Prof.ssa Maria Silvia Rati su Le parole di Dante e le parole di oggi: una continuità reale o apparente?, il 26 novembre il Prof. Fabio Rossi su Dante primo filosofo del linguaggio e linguista nel ‘De vulgari eloquentia’. Il 3 dicembre avrà luogo un intervento del Prof. Vincenzo Crupi su Analogie e convergenze tra il Paradiso di Dante Alighieri e ‘Paradiso ’49’ di Chiara Lubich, e il 10 dicembre la Prof.ssa Giuliana Fazzion terrà una relazione su L’interesse per il Sommo Poeta negli Stati Uniti a partire dal 1867. A conclusione (14-15-16 dicembre) sono in programma Proiezioni di film e di brani di film su Dante Alighieri e le sue opere dalle origini del cinema ai giorni nostri, presentati e commentati dal Prof. Federico Rossin.

REGGIO – Sabato 18 settembre Gambarie ospiterà la Prima marcia per la terra

Si svolgerà sabato 18 settembre in Aspromonte la Prima marcia per la terra. Promossa da numerosi comitati, associazioni, gruppi d’acquisto solidale e produttori calabresi, la manifestazione avrà inizio nella piazza Mangeruca di Gambarie, in Santo Stefano d’Aspromonte, alle 10.

Il lungo corteo che si snoderà nell’entroterra reggino nasce dall’indignazione popolare per gli incendi che nella scorsa estate hanno devastato il territorio e si ripropone di aggregare le diverse sensibilità intorno ad iniziative concrete.

In occasione del G20 dell’agricoltura, in concomitanza con la manifestazione di Firenze che sabato terminerà a Mondeggi Bene Comune, scende in piazza la Calabria della cooperazione sociale, che giorno dopo giorno costruisce reti solidali e lotta per l’autodeterminazione alimentare, contro lo strapotere della grande distribuzione.

I promotori della manifestazione intendono ribadire con forza che non c’è profitto che tenga di fronte al disastro ambientale, all’inquinamento, allo sfruttamento intensivo, all’incuria e all’abbandono. Con la manifestazione che si svolgerà in Toscana sono previsti collegamenti e dirette webinar alle 13,30 e alle 16,30.

Gli organi d’informazione sono invitati a seguire la marcia.