Skip to content

CALABRIA – Movimento Cristiano Lavoratori: “Cambiare è possibile. Dipende da noi!”

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

E’ certamente una notizia l’arresto del Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Un’ulteriore notizia funesta in una Regione che non riesce a trovare pace. Ma lo è ancor di più la reazione. Reazione a un qualcosa di scontato che prima o poi doveva accadere, quasi un evento del destino.

Eppure questo destino, almeno in parte, dipende da noi, dalle scelte che operiamo dai rapporti che intendiamo instaurare, dal doppio binario troppo spesso utilizzato o, ancora dalla doppia morale, che spesso accompagna le nostre scelte, anche politiche.

La moralità degli uomini politici è un fatto essenziale per restituire valore ideale all’impegno politico e trasformarlo in vera e propria carità politica, è necessario anche un rinnovamento della consapevolezza civile dei cittadini, che devono prendere coscienza delle responsabilità politiche e condividere quei valori di base della politica come servizio.

Servono persone nuove, scevre da vecchie logiche trasformiste! Persone libere che liberamente si mettono in gioco!

Serve un progetto sociale, politico, economico che parta da una visione dell’uomo, da una risposta alla domanda fondamentale: che cosa è l’uomo, quali le sue reali esigenze? Serve una nuova visione culturale della politica, che dia risposte, che metta in sicurezza una regione costantemente minacciata dalla prevaricazione, da metodi impositivi che tolgono slancio ed entusiasmo; serve libertà che permetta ad ognuno una personale partecipazione alla vita politica e sociale.

Serve onestà intellettuale, riferimento assoluto in termini di integrità e libertà! Libertà come unica e necessaria garanzia per porre al centro della politica unicamente il bene della persona, la dignità, il rispetto!

Occorre incrementare gli spazi di partecipazione, ridare voce e ruolo politico ai corpi intermedi, riconoscere le competenze e coniugarle alle risorse, dare voce e ruolo a quanti offrono il proprio lavoro, la propria esperienza professionale, la propria presenza all’interno di un agire quotidiano, in stretto contatto con la gente, con le loro attese e i loro bisogni. Fare in modo che ci si possa riappassionare all’impegno civile e politico.

Bisogna prepararsi al futuro con un nuovo protagonismo che deve coinvolgere tutti coloro che, “liberi dal bisogno”, non per vanagloria personale, bensì per concorrere a rivitalizzare la qualità dell’azione sociale e della politica ed a riconnettere un “sistema dei valori” sui quali innestare una nuova fase della politica tesa soprattutto allo sviluppo.

Occorre più coraggio da parte di tutti, maggiore partecipazione e maggiore coinvolgimento di tutti gli attori sociali. C’è bisogno di un nuovo patto che abbia come unico obiettivo la rinascita economica e sociale della regione.

Evitare qualsiasi forma di autoreferenzialità; ognuno chiuso nel proprio ambito non potrà mai risolvere i problemi di questa martoriata regione.

Vincenzo Massara
Presidente Regionale Movimento Cristiano Lavoratori

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

VeritasNews24 è un Quotidiano Online Registrato al Tribunale di Reggio Calabria n°7 del 28/09/2015

Editrice di VeritasNews24 è la TXT Soc. Coop. Soc.

sita a Reggio Calabria in Via Trapani Lombardo, 35 – 89135 – Reggio Calabria

contatti

REDAZIONE@VERITASNEWS24.IT   –    0965.371156

©2021 veritasnews24 – tutti i diritti sono riservati – SITO WEB REALIZZATO DA TXT COMMUNICATION