Skip to content

GIOIA TAURO (RC) – Flash mob “Il porto non si ferma”

Il Flash Mob organizzato per attirare l’attenzione a livello nazionale ed europeo sul rischio chiusura del porto di Gioia Tauro si svolgerà il 17 ottobre prossimo e non il 16 ottobre dalle ore 13 alle ore 14 di fronte l’ingresso doganale del porto di Gioia Tauro.

Nel corso dell’evento, attraverso lo striscione dal titolo “Il porto di Gioia Tauro non si ferma”, affisso alla testata del varco doganale, si lancerà un chiaro messaggio di opposizione alla direttiva europea 2023/959 ETS.

Alla manifestazione si avrà la partecipazione, anche, del presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto tra i lavoratori portuali, le istituzioni regionali, i sindaci calabresi, le sigle sindacali, le imprese portuali, le associazioni di categoria e l’intera comunità portuale.

VeritasNews24 è un Quotidiano Online Registrato al Tribunale di Reggio Calabria n°7 del 28/09/2015

Editrice di VeritasNews24 è la TXT Soc. Coop. Soc.

sita a Reggio Calabria in Via Trapani Lombardo, 35 – 89135 – Reggio Calabria

contatti

REDAZIONE@VERITASNEWS24.IT   –    0965.371156

©2021 veritasnews24 – tutti i diritti sono riservati – SITO WEB REALIZZATO DA TXT COMMUNICATION