Skip to content

REGGIO – Residuato bellico trovato nell’ex caserma “Cantaffio” e fatto brillare dagli artificieri

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

Un residuato bellico trovato nell’ex caserma “Cantaffio” di Reggio Calabria è stato rimosso e fatto brillare dagli artificieri del 21mo Reggimento della caserma “Ettore Manes” di Castrovillari.

L’ordigno era stato trovato nei giorni scorsi durante un controllo nell’area della ex caserma “Cantaffio”.

Gli specialisti artificieri della Manes, attivati dalla Prefettura di Reggio Calabria, arrivati sul luogo del ritrovamento, hanno identificato nell’oggetto una granata esplosiva antiaerea da 88mm tedesca, residuato dell’ultimo conflitto mondiale. I militari di stanza a Castrovillari hanno messo in sicurezza e rimosso l’ordigno, trasportandolo per il brillamento finale nell’alveo del torrente Scaccioti. Il tritolo contenuto, anche se molto datato, ha reagito regolarmente, detonando però in assoluta sicurezza. (ANSA).

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

VeritasNews24 è un Quotidiano Online Registrato al Tribunale di Reggio Calabria n°7 del 28/09/2015

Editrice di VeritasNews24 è la TXT Soc. Coop. Soc.

sita a Reggio Calabria in Via Trapani Lombardo, 35 – 89135 – Reggio Calabria

contatti

REDAZIONE@VERITASNEWS24.IT   –    0965.371156

©2021 veritasnews24 – tutti i diritti sono riservati – SITO WEB REALIZZATO DA TXT COMMUNICATION